7 segni che il tuo seme è sano e forte

Non puoi dire se il tuo sperma è sano solo guardandolo. Dovrai fissare un appuntamento con il tuo medico per scoprirlo con certezza. Ma quello che puoi fare fino a quando non arriva l’appuntamento è guardare il tuo stile di vita, perché un te più sano generalmente rende lo sperma più sano.

Non ci vuole un’eternità per cambiare la qualità del tuo sperma. Alcuni medici dicono che cambiare il tuo stile di vita potrebbe cambiare la qualità del tuo sperma entro tre mesi. Fino a quando non avrai letto il tuo medico su quanto sono sani i tuoi, ecco i segni scientifici che suggeriscono che hai uno sperma forte. Quanti ne puoi cancellare?

Scolpisci un tronco magro

In realtà, non devi nemmeno avere una confezione da sei: finché non hai un intestino, il tuo sperma probabilmente sta andando abbastanza bene.

Ricercatori olandesi hanno scoperto che gli uomini con una circonferenza della vita di 40 pollici o superiore avevano concentrazioni di spermatozoi e conteggi di spermatozoi in movimento normale inferiori rispetto ai ragazzi con una vita più ridotta.

I ricercatori non sono esattamente sicuri del motivo per cui una ruota di scorta è dannosa per i tuoi nuotatori. Ma credono che portare troppo peso, specialmente intorno al tronco, possa interferire con il rilascio di ormoni sessuali, così come la produzione e lo sviluppo dello sperma.

Non sembri una celebrità

Buone notizie, ragazzi dall’aspetto medio! Avere una tazza maschile potrebbe effettivamente farti male sotto la cintura, secondo un nuovo studio.

Ricercatori spagnoli e finlandesi hanno recentemente scoperto che gli uomini che avevano facce classificate come virili, ad es. più ampio e più ampio, tendeva ad avere una qualità dello sperma più scadente rispetto ai ragazzi più femminili.

Una possibile ragione: una spiegazione teorica chiamata “ipotesi del compromesso”. In poche parole, gli uomini hanno una quantità fissa di energia disponibile da dedicare alle risorse riproduttive. E quell’energia deve essere distribuita a un numero di componenti diversi.

“Quindi, se un maschio consuma più risorse per la produzione di sperma, potrebbe avere meno risorse disponibili per lo sviluppo di tratti sessuali secondari attraenti, come la mascolinità facciale”, afferma l’autore dello studio Jukka Kekäläinen, Ph.D.

Sei un uomo pesce

Veloce, pensa alla tua proteina preferita: è marrone, salata e lavorata? Se è così, il tuo sperma potrebbe pagarne il prezzo.

I ricercatori dell’Università di Harvard hanno scoperto che gli uomini che mangiavano la carne più lavorata avevano un numero significativamente più basso di spermatozoi di forma normale rispetto a quelli che ne consumavano di meno.

Il pesce, invece, sembrava avere un effetto protettivo. I ragazzi che mangiavano più pesce, specialmente salmone e tonno, avevano una concentrazione di spermatozoi maggiore del 65% rispetto a quelli che ne mangiavano di meno.

Dai credito agli omega-3 del pesce, poiché gli acidi grassi polinsaturi a catena lunga svolgono un ruolo nella produzione di sperma, dicono i ricercatori. Quindi, se stai cercando di rafforzare i tuoi nuotatori, sostituisci il condimento ai peperoni per alcune acciughe.

Disprezzi i Whity Stretti

Ecco un altro motivo per cui gli slip potrebbero sembrare un po’ restrittivi: potrebbero soffocare anche il tuo sperma.

Uno studio del 2012 nel Regno Unito ha rilevato che gli uomini che indossavano boxer al posto di biancheria intima attillata avevano il 24% in meno di probabilità di avere un numero di spermatozoi a bassa mobilità. La motilità, o il modo in cui nuota lo sperma, è importante, perché lo sperma pigro può avere difficoltà a raggiungere l’uovo per fertilizzarlo con successo.

“La biancheria intima larga può comportare temperature scrotali più basse rispetto alla biancheria intima attillata, quindi un miglioramento della qualità dello sperma”, afferma l’autore dello studio Andrew Povey, Ph.D. Ci sono anche prove che temperature testicolari elevate possono ostacolare la produzione di sperma, dice. Quindi, se vuoi essere al sicuro, lascia respirare la tua spazzatura.

Vai in palestra

I ricercatori di Harvard hanno scoperto che gli uomini che hanno pompato il sangue con un esercizio da moderato a vigoroso per 15 ore o più a settimana avevano una concentrazione di spermatozoi che era del 73% superiore rispetto agli uomini che non si allenavano affatto a quell’intensità.

Secondo i ricercatori, l’esercizio non solo aiuta a ridurre il peso, che può influire sulla salute riproduttiva, ma può anche aumentare l’espressione di antiossidanti in tutto il corpo. Quindi sessioni regolari in palestra potrebbero effettivamente impedire ai radicali liberi di danneggiare gli spermatozoi.

E una volta che ti sei ripreso dal sudore, resisti alla tentazione di buttarti sul divano e andare a navigare in canali. I ricercatori hanno anche scoperto che i ragazzi che guardavano la TV più di 20 ore alla settimana avevano una concentrazione di sperma del 44% inferiore rispetto a quelli che tenevano la televisione spenta.

La tua voce non è molto profonda

Gli uomini con un ringhio più gutturale tendono ad avere lo sperma peggio, secondo uno studio dell’Università dell’Australia occidentale.

I ricercatori hanno scoperto che mentre le donne valutavano le voci basse come più mascoline e attraenti, quegli uomini dalla voce roca avevano concentrazioni più basse di sperma nel loro eiaculato.

I livelli di testosterone possono essere una possibile spiegazione per questo, secondo l’autore dello studio Leigh Simmons, Ph.D. Il testosterone è associato a caratteristiche facciali più maschili e voci più basse, ma troppo di esso potrebbe effettivamente sopprimere la produzione di sperma.

Non atomizzi i tuoi avanzi nella plastica

Zapping la lasagna della scorsa notte in un contenitore Tupperware è facile, ma potrebbe causare il caos sul tuo sperma.

Puoi ringraziare il bisfenolo-A (BPA), una sostanza chimica che può penetrare dalla plastica nel cibo quando riscaldata e poi in te.

I ricercatori danesi hanno scoperto che gli uomini che avevano i livelli più alti di BPA nelle urine avevano una percentuale significativamente più bassa di spermatozoi mobili rispetto a quelli che avevano i livelli più bassi.

Gli scienziati non sono esattamente sicuri di cosa ci sia dietro la compressione dello sperma, ma pensano che il BPA potrebbe influenzare l’attività degli estrogeni e degli androgeni nell’epididimo nei testicoli. E questo, credono, può ostacolare il normale sviluppo dello sperma.

Quindi, prima di atomizzare il tuo pranzo, prenditi i 5 secondi per trasferirlo da un contenitore di plastica a uno di vetro.